Notturni d’arte 2012

notturni arte

Fonte: www.veneto.to portale del turismo della Regione Veneto

 

Visite guidate in orario serale al patrimonio artistico dellla città di Padova

 

 

I Notturni d’Arte, giunti alla XXVI edizione, si presentano con un calendario di visite e di spettacoli particolarmente ricco. Ventisei serate per conoscere monumenti e storie della nostra città, con corredo di undici spettacoli che vanno dalla danza classica, al teatro, al flamenco, alla musica classica, al jazz per chiudere con la Civica Orchestra di Fiati di Padova.
L’edizione 2012 ha come filo conduttore I Quattro elementi naturali: Fuoco, Terra, Aria, Acqua:
Dall’Acqua dei fiumi padovani, a quella terapeutica delle terme di origine romana; dalla coltivazione della Terra, oggetto di studio nel Cinquecento all’Orto botanico e nelle tenute di Alvise Cornaro, fino alle ricerche odierne più avanzate nel centro universitario di Agripolis; dall’Aria solcata dai primi tentativi di volo, documentati al Museo dell’Aria, ai moderni dispositivi aerei dell’Aeroporto “Allegri”, al cielo osservato nel passato dai telescopi della Specola, per giungere alle straordinarie immagini del Planetario; fino ad occuparci del Fuoco, elemento essenziale per creare forme artistiche con il vetro, la ceramica e il bronzo.
Ecco perchè il programma 2012 appassionerà ancora una volta i turisti in visita e i cittadini padovani.

Il programma completo è nel PDF di questa pagina.

 

Informazioni sui biglietti: Acquisto del biglietto “Notturni d’Arte”, fino a esaurimento della disponibilità, presso il Settore Attività Culturali in via Porciglia 35
Biglietto unico € 3 a persona per l’accesso ad una singola serata (per la singola serata, solo se ancora disponibile, si potrà acquistare anche durante la sera stessa)
Ingresso gratuito per bambini fino ai 12 anni (tranne per i pomeriggi a loro dedicati)

Tag: Eventi, intrattenimento, Notizie - permalink.

Lascia un commento con facebook

Lascia un commento dal sito

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>