prorogato il bonus mobili al 31 dicembre 2014

Riportiamo di seguito il messaggio inviatoci da Federmobili

per un incoraggiante inizio del nuovo anno 2014




La legge di stabilità (legge 27/12/2013 N.147 entrata in vigore il 1/1/2014)
ha prorogato il bonus mobili al 31 dicembre 2014
, introducendo però inizialmente una modifica che avrebbe potuto limitare l’efficacia del bonus e vincolare la possibilità di utilizzo, come da noi prontamente comunicato
appena avuta notizia (per maggiori informazioni clicca qui ).

Tale vincolo prevedeva che per poter detrarre l’intera cifra destinata all’acquisto di mobili si sarebbero dovute sostenere spese di manutenzione straordinaria o ristrutturazione almeno pari a 10.000 euro. In caso di spese di
ristrutturazione/manutenzione inferiori, la spesa di tali lavori avrebbe determinato il tetto di spesa massima deducibile per gli Arredi.

Federmobili ha subito segnalato il rischio che questa modifica normativa avrebbe comportato (anche in termini di retroattività), con un comunicato inviato ai soci e alla stampa di settore.

Insieme a FederlegnoArredo, sindacati di categoria, Confartigianato Legno Arredo, CNA produzione, Ceced Italia, Angaisa e con il supporto di Confcommercio-Imprese per l’Italia,
Federmobili si è inoltre attivata immediatamente e il 19 dicembre ha inviato una lettera a firma congiunta ai capigruppo di Camera e Senato chiedendo che venisse eliminata la modifica introdotta.
Per scaricare il testo della lettera, clicca qui .

La buona notizia è arrivata a fine anno: grazie a quanto previsto dal decreto legge n. 151 del 30/12/13 (entrato in vigore il 31/12/13)
è stato infatti eliminato il vincolo relativo alle pese per mobili inizialmente introdotto
dalla stessa legge di stabilità per iniziativa del Movimento 5 Stelle.

Grazie all’intenso lavoro di lobby svolto da Federmobili insieme alle altre principali organizzazioni di categoria della filiera, il 2014 si apre quindi per il settore con i migliori auspici.


 

Fonte: FEDERMOBILI

Questo articolo é stato pubblicato in Arredamento, Blog, Consigli, Notizie e taggato , , , . Aggiungilo ai preferiti permalink.

Lascia un commento con facebook

Lascia un commento dal sito

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>